Indice del forum

PD Cadelbosco Sopra

Forum del Partito Democratico di Cadelbosco Sopra

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

CI RISIAMO, SOLITO GOVERNO.....SOLITI PROBLEMI....I LORO!
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Politiche 2008
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
cadutamassi







Età: 42
Registrato: 24/02/08 21:11
Messaggi: 178
cadutamassi is offline 

Località: cadelbosco sopra




MessaggioInviato: Lun 26 Mag 2008 10:48 pm    Oggetto:  CI RISIAMO, SOLITO GOVERNO.....SOLITI PROBLEMI....I LORO!
Descrizione:
Rispondi citando

Cari Democratici ci risiamo un'altra volta, sara' un caso? Sara un segno del destino? Appena tornano le destre guidate dal Berly ( come lo chiama la Letizzetto ) e guardacaso si torna a parlare e discutere per l'ennesima volta dei tentativi di aggirare la "sentenza" europea su Rete4, della costruzione di centrali nucleari, Ponte sullo Stretto, ronde notturne, sanare la posizione di Berly nel processo Mills. Queste si che sono reali problematiche di vita delle persone comuni!!!!! Complimentoni!!!!!!
Bene ha fatto il nostro segretario nazionale a riportare all'attenzione del Paese argomenti ben piu importanti di cui un Governo dovrebbe occuparsi.
Argomenti come quello dei Salari e stipendi, delle pensioni e del precariato sul lavoro. Riporto qui di seguito l'articolo tratto dal sito nazionale del PD che arriva in newsletter dove si riporta parte del discorso che Veltroni ha fatto alla riunione del Governo Ombra e vorrei diffondere anche qui perche' mi sombra molto chiaro.

“Salari, pensioni e precariato”. Da Milano, sede della seconda riunione del "governo ombra", Walter Veltroni, segretario del Partito Democratico, non ha dubbi: queste le priorità. “E di questo non si sente ancora parlare", ha spiegato Veltroni, durante la conferenza stampa del PD. Tra i tanti temi, l'azione prioritaria per lo “shadow cabinet” resta l'emergenza economico-sociale in cui versa l'Italia.

“C'è una grande questione che non è stata messa all'ordine del giorno ed è la lotta al rischio di impoverimento di una grande parte della società italiana, serve un intervento del governo sulle questioni sociali”.

E sull'Ici, su cui aveva già lavorato il Governo Prodi con un abbattimento del 40% l'opinione è che "non sia sufficiente. Noi riteniamo urgentissimo affrontare il tema di coloro che la casa non possono acquistarla”. Per questo il PD intende rilanciare proposte presentate in campagna elettorale come il doppio intervento fiscale e la dismissione del patrimonio immobiliare pubblico”.
In tal senso la doppia fiscalizzazione è utile “per aprire il mercato degli affitti” e la vendita dei patrimoni comunali e statali per la “costruzione di case popolari”.

Il PD si impegnerà a portare avanti le sue idee con un'opposizione intelligente ma ferma, che “distingue i provvedimenti che servono al paese ma che contrasterà quelli che non sono a favore del Paese”. E per questoa Milano il Governo ombra ha presentato la proposta di legge per un'impresa più semplice .

Anche sulla sicurezza Veltroni ha ricordato come “gran parte degli articoli sono copiati dal decreto Amato per cui non può non esserci il nostro consenso”. “Dissenso totale invece sul reato di clandestinità inserito proposto dal centro destra.

Visioni contrastanti anche sulle tante questioni in ballo, dalla Rai al nucleare passando per Alitalia. Infatti Veltroni precisa che “dialogare sulle riforme non significa non avere un'opposizione dura in Parlamento, non significa che non ci debba essere un confronto tra maggioranza e opposizione”.

E difatti entra nel vivo del confronto in atto tra maggioranza e opposizione. Rispetto all'acceso dibattito in corso alla Camera proprio sulla Rai e sull'emendamento al decreto “salva- frequenze”, Veltroni si augura “che ci sia una Rai nella quale non ci sia il peso dei partiti che c'è oggi, con un amministratore delegato che abbia i poteri necessari secondo quanto la legge Gentiloni aveva previsto con un arricchimento di responsabilità dell'amministratore delegato”.
Mentre sull'emendamento inserito all'improvviso, Veltroni si chiede “perché ci sia stato bisogno di introdurre surrettiziamente un tema di questo genere quando mi pare sull'argomento occorra aprire un dibattito parlamentare”

Veltroni poi ribadisce che il PD giudicherà dai provvedimenti e non dagli annunci, già a partire
da quello di Scajola di un possibile ritorno in Italia del nucleare.

“Non siamo in campagna elettorale – sottolinea il leader del PD - agli annunci devono corrispondere dei provvedimenti; se ci saranno li giudicheremo nel merito”. E aggiunge: “Non si capisce che tempi ci siano, non si capisce di quale generazione di energia nucleare. E' chiaro che si tratta di un approccio qualitativamente diverso”.

Anche per quanto riguarda Alitalia, Veltroni si chiede a che punto sia la formazione dell'eventuale cordata italiana, sbandierata ai quattro venti durante la recente campagna elettorale dal PDL.
“E' una questione urgente”, ricorda il segretario del PD perché legata al prestigio internazionale del Paese e perché in ballo ci sono migliaia di posti di lavoro.

“Il tempo scorre – precisa Veltroni - e con esso scorrono le risorse disponibili del prestito ponte, ma non emerge una soluzione alternativa ad Air France che è stata messa alla porta”.
Ma Veltroni spinge anche per la questione legata al Malpensa, che, secondo il leader PD, dovrebbe essere separata da Alitalia.

“C'è bisogno – si augura Veltroni - di altre linee ed altri voli per separare il destino di Malpensa da Alitalia e per il bilanciamento a favore di Malpensa e di questa parte di territorio del Paese”.

Anche la scelta di realizzare l'incontro del governo ombra a Milano non è casuale.
“Abbiamo riunito il governo ombra a Milano – spiega Veltroni - perché vogliamo sottolineare l'importanza della città per il Paese”.

Infatti anche quando si trattò di organizzare l'assemblea costituente la scelta, come ha ricordato lo stesso Veltroni, cadde già allora sul capoluogo lombardo.
“L'attenzione per questa particolare area del Paese, importante dal punto di vista economico, sociale, culturale e politico – ribadisce Veltroni - l'avevamo sottolineata anche in occasione dell'assemblea costituente che avevamo tenuto proprio qui a Milano. I risultati elettorali anche in Lombardia sono stati soddisfacenti e il Partito Democratico moltiplicherà gli sforzi per accrescere il consenso”.

_________________
cadutamassi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Lun 26 Mag 2008 10:48 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
crimami







Età: 55
Registrato: 11/02/08 09:20
Messaggi: 162
crimami is offline 






MessaggioInviato: Gio 29 Mag 2008 12:41 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

concordo con quanto scritto dall'amico cadutamassi ma sposterei ora l'attenzione su Cadelbosco e chiederei all'amministratore del forum di aprire un nuovo argomento che chiamerei AMMINISTRATIVE 2009. E' ora infatti che pensiamo a cosa fare per incontrare la gente, ascoltarli, parlare con loro. Confused
_________________
Crimami
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cadutamassi







Età: 42
Registrato: 24/02/08 21:11
Messaggi: 178
cadutamassi is offline 

Località: cadelbosco sopra




MessaggioInviato: Sab 31 Mag 2008 4:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

grazie crimami, appoggio ben volentieri il tuo invito. la prossima scadenza amministrativa non e' poi cosi lontana, e come dici tu si rende necessario concentrarsi di piu sull'obbiettivo locale. occorre raggiungere un buon consenso alle amministrative. Mi auguro quanto prima che ci possano essere incontri focalizzati su tale argomento.
_________________
cadutamassi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pdcadelbosco

Site Admin






Registrato: 08/02/08 10:09
Messaggi: 13
pdcadelbosco is offline 






MessaggioInviato: Lun 02 Giu 2008 11:36 pm    Oggetto:  Nuova discussione
Descrizione:
Rispondi citando

Come richiesto ho aperto una nuova discussione: AMMINISTRATIVE 2009 !
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cadutamassi







Età: 42
Registrato: 24/02/08 21:11
Messaggi: 178
cadutamassi is offline 

Località: cadelbosco sopra




MessaggioInviato: Lun 16 Giu 2008 8:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A RIDAJE! Mad
_________________
cadutamassi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Politiche 2008 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





PD Cadelbosco Sopra topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008